mercoledì 27 luglio 2016

Michael Moore spiega perché Donald Trump vincerà a novembre - e rende realtà il senso perfetto...



Michael Moore è un radicale di sinistra che sta cercando di distruggere tutto ciò che l'America rappresentava un tempo, ma per una volta ha senso. Nel suo recente articolo dal titolo " 5 motivi per cui Trump vincerà ", una ragione convincente del motivo per cui Donald Trump potrebbe vincere le elezioni di novembre. Non riesco a ricordare l'ultima volta che sono stato d'accordo con Michael Moore su qualcosa, ma in questo caso devo fare. Il popolo americano è molto arrabbiato e frustrato, e vogliono qualcuno che possa scuotere le cose di Washington. Inutile dire, che non può essere Hillary Clinton. Secondo Real Clear Politics , Trump ha vinto cinque degli ultimi sei principali sondaggi nazionali, e i dirigenti Democratici stanno iniziando a capire che potrebbero effettivamente perdere con il miliardario di New York.

Come Michael Moore ha fatto notare, la chiave per l'elezione può essere il Midwest settentrionale. È questo che può rivelarsi molto saggio perché Trump ha scelto un candidato alla vicepresidenza della zona.  I residenti del Midwest settentrionale hanno visto cheil NAFTA e altri "accordi di libero scambio" ha trasformato la loro economia già in forte espansione in una zona conosciuta ora come "la cintura della ruggine". Ora che vi è un grande candidato presidenziale che parla apertamente contro questi "accordi di libero scambio", avranno finalmente una reale opportunità di far sentire la loro voce. Il seguito è tratto dal articolo di Michael Moore che ho citato sopra ...
 Credo che Trump  concentrerà gran parte della sua attenzione sui quattro stati blu nelRustbelt della tomaia dei Grandi Laghi - Michigan, Ohio, Pennsylvania e Wisconsin. Quattro stati tradizionalmente democratici - ma ciascuno di essi hanno eletto un governatore repubblicano dal 2010 (solo la Pennsylvania ha eletto un democratico). Nella primaria delMichigan a marzo,  molti più abitanti hanno votato per i repubblicani (1,32 milioni di euro) che per i Democratici (1,19 milioni). Trump è avanti di Hillary negli ultimi sondaggi inPennsylvania e pareggiato in Ohio. Pareggiato? Come può essere che questa immagine chiuda la corsa dopo tutto quello che Trump ha detto e fatto? Beh forse è perché ha detto (giustamente) che il sostegno dei Clinton al NAFTA ha contribuito a distruggere gli stati industriali del Midwest settentrionale .
Dal momento che il NAFTA è entrato in vigore il 1 ° gennaio 1994 gli Stati Uniti hanno perso decine di migliaia di impianti di produzione e milioni di posti di lavoro ben pagati. C'era una volta, la città diDetroit aveva il più alto reddito pro capite in tutto il paese, ma ora si tratta di una putrefazione, una decomposizione, una zona disastrata infestata dal crimine e di cui il resto del mondo ci ride sopra.

E' stato sotto Bill Clinton che ha attuato il NAFTA , e Bill e Hillary hanno a lungo sostenuto il NAFTA e altri "accordi di libero commercio" che sono responsabili dello smantellamento sistematico delle infrastrutture economiche degli Stati Uniti. Trump ha già fatto di questo uno dei temi principali della sua campagna, e gli elettori negli stati cintura della ruggine potrebbero potenzialmente fare la differenza su chi vince nel mese di novembre. Ecco alcuni ulteriori analisi di Michael Moore ...
 Ed è qui che la matematica entra in gioco. Nel 2012, Mitt Romney ha perso per 64 voti elettorali. Aggiungere i voti elettorali espressi di Michigan, Ohio, Pennsylvania e Wisconsin. E' uguale a 64. Trump deve fare in modo di vincere quelli da guadagnare, come lui si aspetta di fare, il corridoio di stati rossi tradizionali da Idaho alla Georgia (Stati che  mai voteranno per Hillary Clinton), e poi ha solo bisogno di questi quattro stati della cintura della ruggine. Non ha bisogno della Florida. Non ha bisogno del Colorado ne della Virginia. E' proprio il Michigan, Ohio, Pennsylvania e Wisconsin, che lo metterà al di sopra delle righe .Questo è quanto avverrà nel mese di novembre.
Ma c'è un altro fattore che Michael Moore ha fatto notare che penso che dovremmo considerare bene. Mentre la maggior parte degli elettori americani prendono i loro voti molto sul serio, c'è una piccola minoranza che permetterà di decidere il voto di alcuni, e avverrà, sui più futili motivi immaginabili.

Alcuni americani vogliono solo una bella storia. Altri vogliono attaccarlo alla establishment. Altri ancora semplicemente "vogliono vedere che cosa accadrà" se una certa persona entra nella Casa Bianca. E sembra molto probabile che Donald Trump vincerà per la "curiosità di voto", il  "voto di protesta", e "il voto sul contorto senso dell'umorismo ". Tutti sanno più o meno quello che significa avere Hillary Clinton alla Casa Bianca (e sarebbe orribile), ma c'è un grande mistero per quanto riguarda ciò cheDonald Trump farebbe come presidente. Mi capita di essere d'accordo con Michael Moore , e questo è un fattore che favorisce notevolmente Trump ...
 Si può prendere tutto il tempo che serve più in là e nessuno può farti fare nulla. È possibile premere il pulsante e votare una linea di partito retta, oppure si può scrivere di Topolino e Paperino. Non ci sono regole. E a causa di questo, e la rabbia che molti hanno verso un sistema politico corrotto, milioni stanno andando a votare per Trump non perché sono d'accordo con lui, non perché a loro piace il suo bigottismo o ego, ma solo perché possono farlo. Proprio perché sconvolgerà il carretto delle mele e fare diventare matti mamma e papà. E nello stesso modo come quando si sta in piedi sul bordo delle cascate del Niagara e la vostra mente si chiede per un momento che cosa accadrebbe se ci si sente di  andare oltre quella cosa, molta gente ama la prospettiva di mettersi  nella posizione del burattino e buttarsi giù per Trump solo per vedere a quale vigore somiglia.
Ma prima di arrivare ad essere troppo entusiasti di una presidenza Trump, non dimentichiamo che la mappa elettorale tende a favorire notevolmente i democratici. Tutto quello che deve fare Hillary è vincere tutti gli stati che si aspetta di vincere e aggiungere uno stato al suo campo di battaglia ...
 Forse vi piace parlare degli stati come campo di battaglia. Beh, c'è uno scenario anche per te. In primo luogo, scegliete i sei "più vicini" Swing States (VA, NH, IA, OH, FL, NC). Fatto? Ora capite che il New Hampshire è escluso, Clinton deve solo vincere uno di questi al fine di raggiungere i necessari 270 voti elettorali per vincere.
Resta mia convinzione che l'establishment farà tutto il possibile per mantenere Donald Trump fuori dalla Casa Bianca. E ora le elezioni generali sembrano molto più vicine del previsto, potremmo arrivare a vedere il punto, l'establishment è disposto ad andare fino in fondo pur di sbarazzarsi del "problema candidato".

Hillary Clinton è un politico assolutamente dannoso ed estremamente corrotto , e l'establishment l'ama assolutamente. Direbbe e farebbe qualsiasi cosa per farsi eleggere, e l'establishment sa che lei saprà fare loro un offerta.

Quindi ora vedremo cosa succede da qui a novembre, ma personalmente non vedo modo perché questo finisca bene ...
Fonte tratta dal sito .

lunedì 25 luglio 2016

David Icke: la realtà è un imbroglio e la percezione un inganno


Le più complete rivelazioni sull'esistenza umana mai scritte prima d’ora
Il capolavoro di David Icke. Un libro che cambierà il mondo
Tra manipolazione occulta e stirpi ibride non umane, David Icke ci conduce al risveglio della consapevolezza.
David Icke, l’autore più controverso al mondo, ha trascorso l’ultimo quarto di secolo indagando i segreti dell’Universo e cercando di discernere le forze occulte che manipolano la nostra realtà. Ciò che prima era considerato ridicolo e superato viene ora finalmente riconosciuto come autorevole, così come Icke, figura fino a qualche tempo fa ridicolizzata, è oggi considerato un precursore dei nostri tempi.
In quest’opera di 435.000 parole, 1.000 pagine e più di 800 illustrazioni, Icke ci regala una vita di ricerche e intuizioni riguardo alla nostra realtà simulata, all’universo olografico e alle forze occulte non-umane che stanno manipolando la vita umana attraverso stirpi consanguinee di ibridi che riducono la nostra società in uno stato orwelliano di totale controllo e sottomissione.
Ciò che Icke illustra, attraverso una vasta gamma di soggetti, persone ed eventi, sempre interconnessi tra loro, è quella consapevolezza che fornisce all’umanità gli strumenti per fermare il dilagare di questo incubo e per riportare il mondo a ciò che era originariamente e che sarà di nuovo: un luogo d’amore, armonia, pace e consapevolezza illuminata.
INDICE
Definizione di “balla”
Prologo
Un mondo di balle
  1. Dog’s bollocks… le “balle del cane”…
  2. Tu sei Tutto ciò che è
  3. Sei ciò che scegli di essere
  4. Come siamo finiti dentro queste balle – La Catastrofe
  5. Come siamo finiti dentro queste balle – Gli Arconti
  6. Come ci tengono imprigionati in queste balle – La Matrice
  7. “Morto” per una settimana ma tornato per raccontarlo
  8. La trappola emozionale
  9. La Matrice Saturno-Luna
  10. La Luna non è un pallone, ma…
  11. La società saturniana
  12. “Sangue” arcontico
  13. La piramide del potere
  14. Satanismo arcontico
  15. L’aristocrazia rothschildiana e i Windsor mutaforma
  16. Pedofilia arcontica
  17. Religione arcontica
  18. I rituali di massa dei vampiri energetici
  19. La Matrice è un’onda stazionaria (così come il DNA)
  20. I parassiti della percezione
  21. “Educazione” arcontica
  22. “Scienza” arcontica
  23. “Medicina” arcontica
  24. Politica arcontica
  25. Sionismo arcontico
  26. Economia arcontica
  27. Media arcontici
  28. Media alternativi arcontici
  29. I “giochi della fame”
  30. Sproloquio climatico
  31. Depredare il mondo
  32. Mutazione genetica
  33. Intossicazione di massa
  34. È tutto “intelligente”….
  35. Modificare l’atmosfera
  36. Reclutare i folli
  37. Lo Stato orwelliano globale
  38. Lo Stato orwelliano globale (2)
  39. Pianeta arcontico
  40. Un mondo senza balle
Fonte tratta dal sito .

domenica 24 luglio 2016

Gli Arconti, i Dominatori del Mondo: Ambra Guerrucci e Federico Bellini - pt 1/11

sabato 23 luglio 2016

LA GUERRA ALLA MARIJUANA

shutterstock_173790845

 
In Aprile la Pennsylvania è diventata il 24esimo Stato a legalizzare la cannabis, la pianta ben nota come marijuana, a scopi terapeutici. Ciò equivale alla metà circa degli Stati USA. Una grossa barriera a una legalizzazione più estensiva è costituita da una legge Federale che classifica tutta la cannabis, inclusa la varietà parecchio utile nota come “canapone industriale”, come sostanza di “tabella 1” che non può essere coltivata legalmente negli USA. Ma ciò potrebbe presto cambiare. In una lettera inviata all’Assemblea Federale in Aprile, la US Drug Enforcement Administration (agenzia regolatrice sulle droghe) ha dichiarato che ha in programma di pubblicare una decisione sulla riclassificazione della Marijuana nella prima metà del 2016.
I candidati Presidenziali sono generalmente a favore di “rilassare” la legge. Nel Novembre 2015 il Senatore Bernie Sanders ha presentato un disegno di legge che vorrebbe abrogare il possesso e la coltivazione della Marijuana come reato Federale, concedendo così a ogni Stato di stabilire le proprie leggi sulla Marijuana.
Hillary Clinton non si spingerebbe a questo punto, ma lascerebbe decadere la marijuana dalla classificazione “tabella 1” (droga mortalmente pericolosa con nessun uso medico e un alto potenziale di abuso) a “tabella 2” (droga mortalmente pericolosa con possibili usi medici e alto potenziale di abuso). Il candidato Repubblicano Donald Trump sostiene che stiamo perdendo “la guerra alla droga” malamente, e che per vincerla bisogna legalizzare tutte le droghe.
Ma è il candidato presidenziale del Green Party (Verdi), Dr. Jill Stein, che è stato definito “il più grande fan dell’erba”. Parlando dal punto di vista di un medico ed esperto di salute pubblica, Stein nota che centinaia di migliaia di pazienti che soffrono di dolori cronici e cancro stanno ottenendo vantaggi dalla disponibilità legale di Marijuana sotto le leggi Statali. Anche le economie degli Stati ne beneficiano: cita il Colorado, dove i primi negozi di Marijuana al dettaglio aprirono nel Gennaio 2014. Da allora, i tassi di criminalità del Colorado e gli incidenti stradali sono diminuiti, entrate fiscali, prodotto economico legato ai punti vendita di Marijuana e occupazione sono aumentate.
Tra i vari argomenti a supporto della modifica alla legge Federale attuale è che il business della Marijuana attualmente non ha la possibilità di accesso al sistema bancario. Molte banche, timorose delle sanzioni Federali, non vogliono avere a che fare con il business della Marijuana, business da 6,7 miliardi di dollari, lasciando il 70% delle aziende del settore Marijuana senza nemmeno un conto in banca. Significa miliardi di dollari conservati qua e là tutti cash, un incoraggiamento all’evasione fiscale e un invito al furto, che si ritiene responsabile della perdita di un 10% dei profitti. Questo problema potrebbe essere presto rimediato: il 16 Giugno il Senate appropriatons commitee (Una Commissione del Senato) ha approvato un amendamento che impedisce al Ministero del Tesoro di punire le banche che aprono conti alle aziende della Marijuana legalmente registrate negli Stati ove consentito.
Favorire i commerci nel nuovo settore commerciale legale della Marijuana di per sé non è una buona ragione per depenalizzarla se fosse comunque nociva alla salute. Ma non c’è mai stato un decesso registrato da overdose di Cannabis nella storia degli Stati Uniti. Non che l’erba non possa vere potenziali effetti problematici ma i rischi sono ridicoli rispetto a quelli dell’alcohol (30.000 morti annui) nonché i farmaci legali, oggi la maggiore causa di morte per overdose. Anche i farmaci da prescrizione assunti per come indicato sono stimati responsabili della morte di 100.000 Americani all’anno.
Dietro la guerra alla Marijuana: distruggere il più grande prodotto agricolo mondiale
Il maggior rischio per la salute causato dalla Marijuana sembra essere conseguenza della sua criminalizzazione. Oggi oltre il 50% dei detenuti nelle prigioni Federali sono detenuti per cause legate alla droga, con la marijuana in cima alla lista. La canapa non si può coltivare legalmente negli Stati Uniti nemmeno come fibra tessile, una versione della pianta con proprietà psicoattive praticamente nulle. Come mai? La risposta sembra abbia a che fare più con competizione economica e razzismo che non con la salute.
La Canapa è in realtà una delle piante che l’uomo coltiva sin dai tempi più antichi, coltivata per scopi industriali e medicinali per millenni. Fino al 1883 la canapa tessile figurava tra i maggiori prodotti agricoli per quantità di raccolti (c’è chi dice in assoluto il maggiore). Era il materiale principale per ricavare tessuto, sapone, carburante, carta e fibra per carta. Inoltre, prima del 1937, era un ingrediente in oltre 2000 medicine.
Nell’America dei vecchi tempi era considerato dovere patriottico dell’agricoltore coltivare la marijuana. La Canapa aveva persino valore legale di valuta nelle Americhe tra il 1631 fino ai primi anni del 1800. Gli Americani potevano pure pagare le tasse con il raccolto di canapa. La cartiera di cui era proprietario Benjamin Franklin usava la marijuana come prodotto di lavorazione. I raccolti di canapa producono circa quattro volte il quantitativo di fibra grezza rispetto alle piantagioni di alberi; inoltre la carta che ne si ottiene è più pregiata, più resistente e più duratura della carta a base di legno. La canapa era anche una risorsa essenziale per ogni paese con una industria delle produzione di navi, in quanto era il materiale usato per costruire vele e corde.
Al giorno d’oggi la Marijuana si coltiva legalmente per uso industriale in centinaia di paesi diversi dagli USA. Un articolo del 1938 su Popular Mechanics sosteneva che si trattasse di un prodotto agricolo da un miliardo di dollari dell’epoca (equivalente di circa 16 miliardi di oggi) utile nella fabbricazione di 25.000 prodotti, dalla dinamite al cellophane. E di nuovi usi se ne scoprono continuamente. Tra le proposte troviamo: ridurre lo smog emesso dai carburanti, creare una fonte di energia pulita capace di rimpiazzare l’energia nucleare, rimuovere l’acqua radioattiva da suoli contaminati, eliminare la deforestazione, fornire cibo nutriente per esseri umani ed animali.
Sono stati gli innumerevoli usi della pianta il problema per i vari settori industriali che rappresentavano la concorrenza. La Cannabis competeva con l’industria del legname, dell’estrazione di petrolio, del cotone, con l’industria petrolchimica e l’industria farmaceutica. Nel corso degli anni ’30, la Marijuana in tutte le sue forme fu messa sotto attacco.
La sua demonizzazione accompagnò la demonizzazione degli immigrati Messicani che in quel momento spingevano ai confini ed erano percepiti come una minaccia. Fumare Marijuana era parte della loro cultura indigena. Harry Anslinger, noto come “Padre della guerra alla Cannabis” fu il primo Commissario dell’ufficio Federale sui narcotici, antecedente della Drug enforcement administration. Fece largo uso del razzismo come strumento per demonizzare la Marijuana, con commenti al livello di:“la Marijuana provoca nelle donne bianche il desiderio di rapporti sessuali con negri o intrattenitori qualsiasi” o “fa credere a quelli scuri di pelle di avere lo stesso valore dei bianchi”.
Nel 1937, furono rivendicazioni razziste di questa portata a causare la proibizione della marijuana, e con essa la canapa industriale.
La classificazione in “Tabella I” arrivò negli anni ’70 con la “Guerra alla droga” del Presidente Nixon. La Commissione Shafer si incaricò di stilare un rapporto conclusivo, pronunciandosi contro la classificazione, ma Nixon ignorò il parere della Commissione.
Secondo un articolo dell’Aprile 2016 sull’Harper magazine, la guerra alle droghe ha motivazioni politiche. Il massimo consigliere di Nixon, John Ehrlichman sostenne in una intervista del 1994:
La campagna di Nixon del 1968 e l’Amministrazione Nixon successiva avevano due nemici: le opinioni anti-belliche di sinistra e la gente di colore… Sapevamo di non poter rendere illegale l’essere pacifisti o l’essere neri, ma spingendo il pubblico ad associare la marijuana con gli hippy e l’eroina con i neri, e poi criminalizzandole pesantemente, potevamo distruggere le loro comunità. Avevamo la scusa per arrestare i loro leader, perquisire le loro case, sabotare i loro incontri, infangarne la reputazione tutti i giorni nei telegiornali serali. Sapevamo di mentire sulle droghe? Ovvio che lo sapevamo”.
Concorrenza o interessante nuovo mercato per l’industria farmaceutica?
Gli usi medici della marijuana sono documentati da 2000 anni, ma la classificazione “tabella 1” ha decisamente rallentato e ostacolato la ricerca medica. Nonostante il grave ostacolo, è ormai ammesso che la marijuana abbia significativo valore terapeutico in un ampio numero di condizioni patologiche tra cui cancro, Alzheimer, sclerosi multipla, epilessia, glaucoma, disturbi polmonari, ansia, dolori muscolari, epatite C, infiammazioni allo stomaco e artriti.
La più recente ricerca ha inoltre rivelato il meccanismo che da luogo a questi vasti effetti. Pare siano dovuti ai principi attivi farmacologici della pianta prodotti naturalmente dal corpo noti come endocannabinoidi. Questi principi chimici sono responsabili nel mantenere funzioni vitali critiche in equilibrio tra cui la regolazione del sonno, dell’appetito, il sistema immunitario, la sensazione del dolore. Quando lo stress altera questi equilibri, gli endocannabinoidi intervengono a ristabilire l’equilibrio.
Le infiammazioni sono una causa comune di varie malattie degenerative. Lo stress favorisce le infiammazioni e la cannabis allevia sia infiammazioni che stress. THC, l’elemento psicoattivo primario della pianta, è stato rivelato possedere venti volte il potere antinfiammatorio dell’aspirina e due volte quello dell’idrocortisone.
CBD, l’elemento non-psicoattivo maggiormente studiato, include anch’esso una impressionante lista di benefici terapeutici, non ha effetti direttamente anticarcinomici ma pare sia un superantibiotico. Il CBD pare sia in grado di uccidere insetti patogeni resistenti ai farmaci attualmente in commercio. E’ una scoperta medica di notevole portata, dal momento che per molte gravi malattie gli antibiotici hanno esaurito la loro utilità.
Dietro la spinta alla legalizzazione
L’industria farmaceutica ha sia molto da guadagnare che molto da perdere dalla legalizzazione della coltivazione di piante di marijuana nelle sue varie forme naturali. Al momento i brevetti delle case farmaceutiche sono riusciti a monopolizzare il mercato mondiale della sostanza. Ciò che tale industria vuole evitare ad ogni costo è di competere con una pianta naturale che chiunque può coltivare in giardino che funziona molto meglio di costosissime medicine e non ha effetti collaterali.
Laetitia Pepper, paziente affetto da sclerosi multipla, è un caso emblematico. Attivista della legalizzazione della marijuana per uso personale, sostiene di aver fatto risparmiare 600.000 dollari alla sua compagnia assicurativa sanitaria nel corso degli ultimi 9 anni, usando la marijuana a scopi terapeutici anziché una ampia gamma di droghe prescritte per il trattamento della patologia che senza marijuana potrebbe averla già schiacciata. Sono 600.000 dollari che le case farmaceutiche non hanno guadagnato, e parliamo solo di un paziente. Ci sono 400.000 malati di sclerosi multipla negli Stati Uniti, e 20 milioni sono stati diagnosticati da cancro nella loro vita. La chemioterapia per il cancro è il più grosso dei grossi business, e sarebbe direttamente minacciato da una alternativa naturale a costo bassissimo.
La minaccia ai profitti delle grosse multinazionali potrebbe spiegare come mai la pianta è stata tenuta lontana dal mercato così a lungo. Più sospetta per Pepper ed altri osservatori d’accordo con lei, è l’improvvisa spinta a legalizzarla. Dubitano che le grosse case farmaceutiche rischino di consentire questa concorrenza senza avere un asso nella manica. Nonostante il movimento per la legalizzazione della marijuana sia un movimento dal basso con una storia di vari decenni, i grossi investimenti dietro la recente spinta alla legalizzazione sono giunti da pochi milionari con legami con la Monsanto, la seconda maggiore produttrice di sementi mondiali e noto produttore di semi geneticamente modificati. Nel Maggio di quest’anno, Bayer AG, il gigante tedesco della chimica farmaceutica, ha presentato una offerta per comprare Monsanto.
Entrambe le aziende hanno dichiarato di star lavorando a un estratto a base di canapa.
Lo scrittore di medicina naturale Mike Adams avverte:
“Con la previsione che l’industria della canapa fatturerà oltre 13 miliardi nel 2020, diventando uno dei maggiori mercati agricoli nazionali, ci dovrebbe essere poco dubbio che compagnie come la Monsanto stanno semplicemente aspettando che lo Zio Sam rimuova l’erba dalla Tabella 1 prima di entrare nel business.
Altri prodotti agricoli di punta, come mais e soja, sono in media geneticamente modificati nell’88% e nel 91% dei casi rispettivamente. Dunque, quando l’industria della canapa diventerà un fatto nazionale ed è praticamente quasi fatto certo accadrà, non ci sarà nulla a fermare l’inevitabilità che la canapa diventi un altro prodotto prostituito alla scienza perversa e alle oscure tattiche delle multinazionali”.
Con i benefici della canapa ormai largamente riconosciuti, la battaglia si è spostata da decriminalizzarla ad accaparrarsi il diritto di coltivarla, venderla, prescriverla. Sotto la legislazione attuale della California, pazienti come la Pepper hanno il diritto di crescere e consumare la pianta praticamente gratis. I nuovi disegni di legge per la legalizzazione dell’uso ricreativo della marijuana impongono regolazioni che secondo gli oppositori schiacceranno la coltivazione domestica e spingeranno i piccoli produttori fuori dal mercato, inasprendo le sanzioni criminali per le violazioni e potranno finire per rimpiazzare la pianta naturale di cannabis con brevetti OGM di piante, i cui semi vanno ricomprati anno dopo anno. Questi disegni di legge e la possibile fusione tra Bayer e Monsanto saranno oggetto del mio prossimo articolo sul tema.
State sintonizzati.
Fonte tratta dal sito .

venerdì 22 luglio 2016

Non importa cosa vi raccontano sui vaccini, non accettateli, una nuova arma biologica è distribuita tramite i vaccini ...

 Ci sono state molte segnalazioni circa nanobot in fase di sviluppo che servono ad annientare le persone. Questo report in realtà identifica i nanobot e quello su cui si basano. Una volta che questi nanobot ricevuti tramite un vaccino contaminato, si inseriscono nel DNA delle vostre cellule ordina alle vostre cellule di riprodurre più copie di se stesso ed è così che si replica. E non  torna mai indietro, ordina semplicemente alle  cellule di continuare a produrre fino a quando le cellule stesse muoiono  facendo esattamente questo lavoro. Si è completamente verificato questo, in laboratorio già dal 2007, scorrete verso il basso l'articolo per vedere le immagini se non avete molta voglia di leggere.

Siti web di notizie alternative anti-vaccino contattate al momento RIGHT NOW  vengono epurate totalmente e simultanee della cache di Google entro poche ore e mi permetto di chiedere il perché. A dire il vero, c'è poco da mettere in discussione.

La risposta è apparentemente ovvia. Le élite sono ora in corso per una grande spinta per ottenere ilnanobot batteriofagi T4 e altri additivi di vaccino contaminati messi in distribuzione pubblica mondiale tramite iniezioni tutti in una volta. E ho il sospetto che stanno per usare una falsa epidemia di Ebola per spaventare la gente ad accettare i vaccini con nanobot T4, che tutti ricevono di colpo in un breve periodo di tempo

 Il volo flight370, abbattuto in Ucraina, e altre questioni, la rimozione dei siti web anti-vaccino nel bel mezzo di una epidemia "Ebola" è la coincidenza a cui tutti noi dovremmo prestare attenzione. 
Questa è la notizia, se ci manca questo quello che abbiamo sono suscettibili di essere distrutti.
Chiunque sia è sufficiente per trovare un sito web come questo, si dovrebbe conoscere il piano del NWO per lo spopolamento globale e la creazione di città di schiavi  che possono essere gestiti con facilità. Quale modo migliore poteva esserci per gestire un spopolamento massiccio con un falso focolaio , e la vera malattia ordinata a colpi, spacciata come i vaccino che dovrebbe proteggere? Puoi scommettere le élite non vogliono rilasciare in realtà qualcosa che potrebbe ucciderli in libertà sotto forma di una vera e propria epidemia. Avrebbero invece scelto di utilizzare tutti i loro soldi delle tasse ottenuti dai  malati per formulare un colpo e iniettarlo nelle loro vittime, con una certa percentuale di colpi  non pericolosi, forse da 1 a 10, e il resto rappresenta la fine della vita per il destinatario . Se la malattia è una malattia gestita  completamente non contagiosa, e che può essere accolta solo tramite una inoculazione, si può stare tranquilli mentre il mondo muore intorno a loro.

Ed è per questo che spingono i vaccini così duramente, e lavorano attivamente  per distruggere completamente diritto al legittimo dissenso. Sono certo che il mio sito web è esclusivo e rimane in linea con la causa divenuta  ben nota velocemente,  fa calare senza innalzare onde, mi accingo a impiegare questo beneficio per avvertire la gente e sperare per il meglio.

L'epidemia di Ebola è probabilmente un INGANNO un trucco per diffondere un VACCINO CONDENSATO VIRALE con Nanobot che vi distruggerà

Una nota del giocatore: che cosa accadrà se queste cose finiscono dentro di te? Questi non sono iPhone...? Sei sicuro che il laboratorio ISRAELIANO abbia il diritto di inocularti?

Con solo 183K di codice il DNA è super efficiente, nanobot virali sono stati rilasciati in libertà tramite le vaccinazioni, dal 22 settembre 2007 e vengono spacciati come una variante naturale del batteriofago T4. Ma questo rapporto prova che questi batteriofagi Nanobot non sono naturali, e sono stati creati  nei laboratori di Israele.
Questi nanobot invadono gli organismi ospiti o le cellule e inseriscono nel DNA e causa l'host per rendere più nanobot fino a quando gli organismi ospitanti o cellule muoiono da sforzi eccessivi loro produzione.

Questi sono suscettibili per essere nel vaccino per il Papilloma Virus , in quello antinfluenzale e altri vaccini: il ritiro è  distribuito con questi citati. 
Questi sono molto probabilmente nel Gardasil, che, in realtà sembra essere progettato per distruggere i centri emozionali femminili e attaccare il cervello, e come dimostra questo rapporto.

Se sei uno che va oltre il titolo e vai oltre la prima pagina di lettura, è meglio riconsiderare le vostre informazioni e abitudini ti poni nella condizione di leggere tutto.
Il nanobot a sei zampe batteriofago T4 distrugge il cervello e ti modifica geneticamente.

I vaccini utilizzati ora in distribuzione sono questi.

Qualcosa chiamato batteriofago T-4 esisteva anche prima, ma non aveva di certo l'aspetto di questo.



Sapevo che il sei zampe T4  batteriofago non era naturale e che è stato progettato e costruito da Israele, e ho trovato il modo per dimostrarlo. Clicca l'immagine a sinistra per vedere come ho dimostrato, che questa non è una bufala. Google non produce risultati di immagini per T4 bacteriphage prima del 1 settembre del 2007, e molto dopo il 1 settembre del 2008. Quindi questo è il lasso di tempo in cui questo piccolo demone a sei punte è stato rilasciato in libertà senza controlli. E Google ha successivamente truccato  queste ricerche, come  ho già documentato, in verità.



Si tratta di una situazione di emergenza, ora, questo è ciò che Israele sta  utilizzando per la sua guerra razziale con l'etno-bomba, e il seguente rapporto da questo sito web spiega tutto su questo argomento:
 Questo è ciò che Israele sta per utilizzare nella sua guerra alle razze con l'etno-bomba.
La vera minaccia per il nostro futuro è il nanobot batteriofago T4 Si è verificato un allarmante sviluppo per quanto riguarda il tema dei fagi virus



Per fornire un background su questo, ho un amico molto vicino, che è un dottorato di farmacologia e un esperto nel campo della microbiologia  correlata. Pur avendo lunghe discussioni sul futuro della medicina come arma, questo amico è andato avanti e avanti su come i batteriofagi venivano riprogettati per attaccare le nostre cellule cerebrali, piuttosto che il loro ospite normale - batteri, DNA, si impianta direttamente nelle nostre cellule e le cambia immediatamente e per sempre , il cambiamento per le generazioni future, fornendo un carico utile di DNA alle cellule uovo nelle ovaie e anche per il sistema riproduttivo maschile. Ciò avrebbe un impatto permanente sul futuro del genere umano. Una volta che questo tipo di batteriofago è stato ricevuto tramite una vaccinazione, quelli vaccinati avrebbero indotto tratti del vaccino a passare lungo la via del DNA e inserito parte delbetteriofago per tutte le generazioni future.

Anche se batteriofagi (che sono i virus che attaccano i batteri,) di vario tipo sono stati sempre praticamente intorno, sono finora stati considerati innocui perché diversi dal batterio, e sono anche altamente selettivi per il tipo esatto e specie di batteri che attaccheranno.

Quando si parla di questo argomento, ho sollevato la questione del perché stavano modificando i fagiinvece dei virus comuni che hanno una storia nel attaccare le persone. Una risposta è nel fatto che ifagi, più che i virus ordinari può attraversare il divario di specie, sono altamente selettivi nei loro obiettivi e sono programmati per attaccare solo precisamente quello per cui sono stati progettati - un batteriofago preferirà soltanto una variante di un particolare tipo di batteri. Per esempio, ci sono molti diversi tipi di batteri salmonella, e tra i batteri salmonella, un particolare fago attaccheranno solo una variante lasciando altre varianti di sola salmonella. Nel cervello , non tutti i neuroni sono identici, ma sono tutti simili così quando somministrati tramite un vaccino intenzionalmente contaminato, l'alta selettività di un batteriofago modificato può essere utilizzato per indirizzare con precisione il tipo di neurone un vaccino sabotato sarebbe destinato a spazzare via tutto.

Un'altra ragione per cui i batteriofagi sono stati scelti come candidati principali per il cervello e la modifica del DNA è il fatto che non sono progettati per attaccare le persone, per cominciare, quindi a reinfettare le persone che non hanno mai ricevuto il vaccino contaminato sarebbe impossibile - unfago, non sarebbe tale da farlo attraverso i polmoni o la pelle e nel flusso sanguigno, semplicemente perché non è mai stato progettato per rompere quelle barriere biologiche. Ma un ago, inietta direttamente nel flusso sanguigno  bypassa tali barriere. Così per l'élite, sarebbero emotivamente  intorpiditi, storditi, o geneticamente alterati avrebbero poco da temere, pur essendo tra le loro vittime, anche se la malattia infuria dentro di loro.
Non posso sottolineare come i fuori di testa miei amici nella comunità medica sono oltre questa tecnologia, uno ha detto in sostanza che rappresenta la fine del genere umano perché era nelle mani di persone malvagie, e che sarebbe stato utilizzato per dividere l'umanità in due gruppi diversi - uno che è stato reso inferiore per la sostituzione del DNA permanente, con il nuovo DNA diventano parte integrante di ciò che viene trasmesso attraverso le generazioni.

Ci sono due modalità di fagi in azione a operare , uno è per l'assalto attivo, e uno è in modalità dormiente. Il tipo assalto attivo del fago, chiamato fago litico sarebbe stato utilizzato per immediata modifica della personalità degli individui, e il tipo lisogenico, che invade e apporta modifiche al DNA, mentre lasciano tutto ciò che sta attaccando vivo, sarebbe stato utilizzato per la modificazione genetica delle persone , le modifiche che estendono alle generazioni future per essere permanenti.
E ora su questo robot spettrale come sei zampe fago T4 completamente esagonale che ora domina totalmente il web - Vorrei sapere perché le persone che stanno attuando questa truffa con il vaccino contaminato sulle persone che hanno in qualche modo fatto questa particolare variante così dominante nello spettro pubblico. Quindi, mi si permetta di chiedere perché questa cosa è quasi completamente in linea dominante, quando esistono molti tipi diversi di fagi e perché le immagini di questa cosa non c'erano  nelle immagini su Google prima di settembre del 2007?

Mi permetta di fare un ipotesi , guardate. E' un questione di orgoglio nazionale. Una forma di culto come l'orgasmo religioso. Tutti i fagi raffigurati ora non solo hanno sei zampe, ma hanno anche una stella di David sul corpo. Questo non è naturale, è palesemente evidente, e in basso a destra è pericoloso. Sai cosa ci riserva il futuro, adesso? Si tratta di qualcosa di molto più spaventoso di ogni micro drone - è il cervello che mangia, i fago, specificamente progettati per mangiare i vostri neuroni emotivi e renderti incapaci di libero arbitrio. Mi è stato detto (molto tempo fa, nel 2010) è in fase di sviluppo come additivo per il vaccino da somministrare sotto stretto controllo e non può sopravvivere al di fuori del corpo, perché quel certo Gruppo a sei punte gli individui hanno la stessa genetica come il resto di noi, in modo da essere senza dubbio resi certi che la propria arma non può saltare fuori dal selvaggio e li perseguitino.

Incubo contaminato ha bisogno di un aggiornamento, perché parla solo di adiuvanti dei vaccini. Tutta questa cosa , il fago è qualcosa di nuovo, quattro anni avanzate di là di questo articolo. Vi suggerisco di prendere Alex come un grano di sale e di guardate questo video, è davvero mortificante.



Suggerisco a tutti di salvare una copia della foto a sinistra di un diverso tipo di #fago naturale, perché attraverso expungement della storia "loro" senza dubbio vogliono creare uno stupore religioso su come le loro piccole gambe esagonali modelli andstar di davidphage per devastare i corpi del resto del genere umano. e su questa nota, forse l'ho già detto sopra che il motivo del ri-engineeringdel fago per fare il lavoro piuttosto che a un virus infettivo conosciuto, sarebbe quello di fare bene e assicurarsi che non si diffonda ad altre persone indiscriminatamente, ma non posso fare a meno di immaginare che un tale microrganismo non sarebbe stato selezionato solo per le sue apparizioni  profondamente ebraica . Quello stupido fago ha sei punti del corpo se visto dall'alto, sei punti sul corpo quando è visto di lato, e sei gambe.
PERFETTO, che tu sappia!

. . . . . Ma non sono sicuro che sia solo una coincidenza. . . . . . . .

Di seguito viene discusso un test in esecuzione di questo nanobot
I medici dicono "E' come il cervello è in fiamme"

Leggi il seguente rapporto da vicino: è evidente che il vaccino Gardasil non è per il Papilloma, è per attaccare i centri emozionali, e il seguente rapporto lo dimostra.


PHILADELPHIA (CBS) - E' una malattia misteriosa, scoperta recentemente che colpisce principalmente le giovani donne, ed è spesso mal diagnosticata. I medici hanno scoperto che, qui a Philadelphia, dicono che è come se il cervello fosse in fiamme.

Si inizia con cambiamenti di personalità, e poi le giovani donne restano stordite,  nei letti d'ospedale, come delle possedute e poi diventano catatoniche. Erano tutte normali, quando improvvisamente la loro vita è andata in tilt.

"Un minuto e sto singhiozzando, piangendo istericamente, e il minuto dopo mi piace ridere", ha dettoSusannah Cahalan, del New Jersey.

Il mio commento:

Cambiamenti di personalità? Questo è esattamente ciò che accadrà se i vostri centri emozionali, che controllano gran parte della personalità, vengono attaccati. E come possono i medici solo palesemente affermare che "E' come il cervello fosse in fiamme" se non sono nel programma e non hanno alcuna indicazioni su ciò che sta succedendo? Inoltre, colpisce DONNE soprattutto giovani, il gruppo che avrebbe avuto il vaccino GARDASIL. Affermano in questo piccolo articolo che si può "vedervi una risposta autoimmune, in cui il sistema immunitario attacca il cervello", oh, ma sono così irresponsabili da omettere un fatto palese che è  causato dai vaccini somministrati ad un gruppo controllato, e che i vaccini sono responsabili di tutti i disturbi autoimmuni del sistema immunitario.
 Il fatto che si tratta di una somministrazione controllata di una malattia è provato dal fatto che è così selettivo in "giovani donne", non donne di mezza età, adolescenti, ragazzi, bambini, uomini o qualsiasi altra cosa, ma,solo le donne giovani. LE GIOVANI DONNE INOCULATE con il VACCINO GARDASIL ,  è praticamente fuori discussione, che SOLO  LORO sono state colpite da questa malattia, è il mezzo che ha causato questa "malattia" a Philadelphia.Philadelphia senza dubbio ha un batch del vaccino personalizzato.
Ulteriore approfondimento sulla pila di BS nella relazione della CBS è il fatto che i medici chiamano una malattia auto immune per tutte. Non vi è alcun modo di poter sapere  per certo, a meno che non sapevano che c'era una campagna di prova vaccinazione a livello locale per Philadelphia, e hanno assunto chi era auto immune.? La mia ipotesi  è che questo piccolo mostro a sei zampe è stato testato con una prova, in un gruppo controllato da élite, con l'obiettivo primario -  su giovani donne, per vedere come le distrugge. Non c'è dubbio che qualsiasi donna che ha ottenuto questi vaccini, ha nella sua cartella clinica, si userà quel record per vedere se "dopo il recupero completo" da questa malattia diventa lo schiavo salariato perfetto che vogliono lei sia. Essi senza dubbio hanno tenuto traccia di tutto il corso che fa, dal numero di aborti per quanti giorni i suoi figli trascorrono in ricovero giornaliero, e in che modo lei segue la programmazione inserita nella sua vita attraverso vari meccanismi di controllo dei media. L'Obamacare sarà perfetto per questo.

 "Ero molto paranoica e maniacale. C'era qualcosa che non andava. Ho immaginato camion che mi seguivano ", ha detto Emily Gavigan, della Pennsylvania. 
 E il peggio è venuto per Emily Gavigan, quando era al secondo anno presso l'University of Scranton. Ricoverato in ospedale, e fuori di se,  non poteva controllare i  movimenti del braccio. Poi ci sono stati attacchi epilettici, aveva bisogno di un ventilatore sempre acceso. I suoi genitori stavano guardando la loro unica figlia andarsene. 
 "E' stata tra  la vita e la morte per settimane", ha detto Grazia Gavigan, la mamma di Emily. 
 "La stavamo perdendo . Questo era qualcosa che non  potevo controllare ", ha detto Bill Gavigan, il padre di Emily.

Anche i medici non riuscivano a capire cosa non andava in Susannah.
 "Ho avuto movimenti anomali bizzarri, avrebbe lasciato le braccia estese, si sa, di fronte a me. Ero una persona relativamente normale, poi un minuto dopo ho le allucinazioni e insistevo sul fatto che mio padre mi aveva rapito ", ha detto Susannah.
Risultato, Susannah e Emily non erano malate di mente. Entrambi avevano una malattia autoimmune chiamata Encefalite da anticorpi anti-NMDA, quando gli anticorpi attaccano il cervello, causando gonfiore.

Il mio commento nome freddo per questo - "Encefalite da anticorpi anti-NMDA" e lasciami spiegare rapidamente che cosa significa. Recettore NMDA encefalite ,  indica rigonfiamento del NMDA la ricezione di assoni nel cervello. Anti è simulato. Si dà assoluta indicazione di autoimmune, che è BS. La linea di fondo, di questa terminologia, è che qualcosa ha causato un gonfiore dei siti del recettore NMDA.

Ed ora ho la mia arma, per cancellare la BS 

Quei medici sanno esattamente che cosa ha causato questo.
Volete sapere perché? Perché hanno detto che i recettori NMDA si gonfiavano, e non c'è modo per poterlo sapere, a meno che non si faccia tramite la chirurgia CERVICALE  per rimuovere alcuni dei TALI RECETTORI e metterli su un vetrino da microscopio e confermare che sono davvero gonfi. Quei medici sapevano che questo era un test, e che questi recettori avrebbe causato il gonfiore. Sapevano che c'era un esperimento biologico in corso, e sono stati gli osservatori, ASSENTE un cervello BIOPSIA NON C'È ALTRO MODO per loro di dire quello che hanno fatto, DIVERSA  la prescienza di quello che stava realmente accadendo. Di biopsie non se ne mai parlato. Convenientemente, la parte di una morte quasi certa di questi dei recettori, è stata lasciata opportunamente fuori.

Tutto ciò per quanto riguarda ciò che "i medici non riuscivano a capire " è solo fumo negli occhi, se sputavano una risposta troppo in fretta qualcuno si sarebbe potuto chiedere come facevano a saperlo. E il fatto che questo si sia placato, dopo poche settimane, dimostra che non è stato alcun tipo di malfunzionamento autoimmune come questo articolo negli Stati Uniti, perché i disturbi autoimmuni non scompaiono dopo poche settimane. Qualcosa di diverso dal  autoimmune ha causato tutto questo. Credo che questo era un test GM virus batteriofago, dove i fagi virus è andato , ha fatto il suo lavoro, e quando lo ha completato , quei siti recettoriali non trasmettevano spazzatura casuale , perché erano morti. Fine dei sintomi. Il Morto tace.

Il fatto che tali dichiarazioni fallaci evidenti da parte dei medici reso in questo rapporto della CBS senza essere scoperto dimostra che la CBS non è qualificata per coprire argomenti di questa natura. Malattie autoimmuni chiarite in poche settimane? SI, COME NO.

Susannah dice che questo è ciò i medici hanno spiegato ai suoi genitori ", hanno detto loro che il suo cervello è in fiamme. Hanno usato queste parole: 'Il suo cervello è in fiamme.'
Fonte tratta dal sito .